"La Terra di Sopra"

Temperino rosso edizioni, 2018

Gorizia, 1499. Il capitano Guglielmo Della Valle viene accusato della morte di una fanciulla del luogo e muore durante un pellegrinaggio. Giunge dunque da Firenze il figlio Lorenzo intenzionato a conoscere la verità. Qui il giovane scopre che il padre non era molto amato e deve subito fare i conti con personaggi ambigui e ostili, che non sempre sono ciò che mostrano di essere. Ognuno nasconde qualcosa. Si trova così intrappolato in una rete di intrighi a suo danno, che culminano in una serie di delitti, mentre nel suo cuore fiorisce l’amore, ostacolato, per la bellissima Caterina. Mentre è in atto l’ennesima invasione turca, segreti che dovranno essere svelati e delitti che dovranno essere risolti si susseguono in un continuo crescendo di colpi di scena.