Manuela Acquafresca, "Streghella e la dolce frittella"

EdiGiò

Chi ha detto che le streghe debbano per forza essere brutte e cattive? o che si dedichino solo a fare intrugli disgustosi e pozioni magiche?
Streghella vi sorprenderà: una dolce e tenera streghetta che cerca di opporsi al potere malvagio della mamma e delle sue sorelle che la vorrebbero perfida come loro e dedita ai sortilegi. Ma Streghella è diversa: di nascosto prepara pietanze prelibate e dolci squisiti, ama i fiori e aiuta gli animaletti in difficoltà. Grazie al suo animo gentile e alle leccornie farà innamorare di sé il simpatico e tenero Principe Panciuto cui miravano anche le sorelle, ma con ben altri intenti…
Impreziosita dalle splendide illustrazione dell’autrice, le avventure di Streghella sono pensata per i più piccoli, ma dedicate anche per i più grandi che si ritroveranno in un mondo magico che profuma di zucchero e vaniglia e dove l’essere diversi diventa un valore importante che fa più bella la vita, aiuta a realizzare i propri sogni  e a superare le difficoltà.